Archivio articoli

Il cammino verso un’America unita

Un secolo fa nel mese di maggio, si tenne, a Washington D.C., il primo convegno statunitense sull’amicizia tra le razze, organizzato dalla comunità bahá’í americana. Esso rappresentò un momento cruciale del cammino verso l’unità razziale della nazione.

La BIC ribadisce la necessità di cambiamento nei sistemi agrari per uno sviluppo sostenibile.

BIC BRUSSELS — Ogni anno decine di migliaia di persone migrano dall’Africa verso l’Europa per trovare lavoro presso aziende di stati membri dell’UE, all’interno di un mercato di manodopera agricola nazionale in continua flessione e in un comparto sempre più dipendente dai lavoratori migranti stagionali. Quando, nell’aprile del 2020, la pandemia sconvolse i viaggi internazionali, in Europa i raccolti primaverili furono a forte rischio, mettendo in forte risalto le dimensioni del ricorso della UE ai lavoratori stagionali e delle loro difficili condizioni di vita.

“Da guerre cicliche emerge la capacità di ripresa”: Nella Repubblica Centrafricana la resilienza di una comunità stimola la speranza.

BANGUI, Repubblica Centrafricana — Un conflitto armato che dura da anni nella Repubblica Centrafricana (C.A.R.) ha sconvolto la vita del Paese e costretto all’esodo centinaia di migliaia di persone. Nel pieno di questa crisi, l’Assemblea Spirituale Nazionale ha orientato i bahá’í del Paese nell’opera di partecipazione al progresso sociale, facendo pieno affidamento negli ultimi tempi su una rete di persone impegnate in attività di costruzione di comunità al fine di far convogliare gli aiuti dove c’è maggior bisogno

Kenya: inaugurazione del primo tempio bahá’í africano.

MATUNDA, Kenya — La scorsa domenica, in occasione della cerimonia d’apertura della prima Casa di culto locale bahá’í eretta nel continente africano, a Matunda Soy, Kenya, è stata inaugurata una ‘presenza luminosa’. Il ritornello di “Fa’ della mia preghiera, o mio Signore, una fonte di acqua viva”, cantato da un coro locale, è riecheggiato profondamente nell’intimo di quanti si sono riuniti per la cerimonia inaugurale, in rappresentanza delle migliaia di persone della zona e in tutto il Kenya, e a testimonianza di una tappa epocale del viaggio spirituale del loro popolo.

Irlanda: una serie di Podcast che invita la società civile al dialogo.

DUBLIN — Comhrá, col significato di ‘conversazione’ in gaelico irlandese, è un podcast, lanciato recentemente dai bahá’í irlandesi, che offre una finestra sull’ispirante dialogo, creatosi tra amici, in merito a temi fondamentali della vita della società. “Vogliamo impegnarci nei discorsi della società a un livello inconsueto e sentire la voce di persone che non sempre vengono ascoltate,” dichiara Patricia Rainsford dell’Ufficio Relazioni esterne della comunità bahá’í irlandese.

Mausoleo di ‘Abdu’l-Bahá: Innalzate le prime colonne dell’edificio principale

Sono state innalzate le prime due colonne portanti dell’edificio principale del Mausoleo di ‘Abdu’l-Bahá. Entrambe si stagliano ora di 11 metri sul livello del pavimento del piazzale centrale.

Nuovi articoli su The Bahá’í World: sottolineata l’eccezionalità del messaggio portato da ‘Abdu’l-Bahá in Occidente; Africa: studio delle conquiste in agricoltura

Nell'edizione online del Bahá'í World appaiono due nuovi articoli "Leggere la realtà in tempo di crisi: 'Abdu'l-Bahá e la Grande Guerra" e "Porre particolare attenzione all'agricoltura: ricerca-azione collettiva in Africa".

Timor Est: elezione della prima Assemblea Spirituale Nazionale nel pieno delle devastazioni causate da un uragano.

DILI, Timor Est — Crisi e vittoria procedono appaiate, dichiara un membro della neoeletta Assemblea Spirituale Nazionale dei bahá’í di Timor Est, in riferimento alle storiche elezioni che hanno avuto luogo venerdì scorso, nel pieno dell’incessante lavoro di soccorso e ricostruzione a seguito delle devastanti inondazioni verificatesi nel Paese. Data la situazione generale, i delegati hanno votato a distanzaD

A seguito di una storica elezione viene costituita la prima Assemblea Spirituale Nazionale bahá’í della Croazia.

ZAGABRIA, Croazia - I bahá’í della Croazia hanno raggiunto una pietra miliare storica con l'elezione della prima Assemblea Spirituale Nazionale bahá’í del Paese. In un’atmosfera spirituale e gioiosa, lo scorso sabato, i diciannove delegati riuniti in occasione della convenzione tenutasi a Zagabria, hanno proceduto alla votazione, nel massimo rispetto delle misure sanitarie previste dal governo

Pubblicato un nuovo volume di scritti di ‘Abdu’l-Bahá’

È uscito nella versione online ed è stato anche pubblicato in versione stampa un volume di Tavole scritte da 'Abdu'l-Bahá e tradotte di recente. Delle migliaia di Tavole scritte da 'Abdu'l-Bahá, Light of the World ne contiene una selezione di settantasei, nella quale vengono raccontati alcuni aspetti della vita di Bahá'u'lláh e lo scopo della Sua Fede.